Blog

Aglianico: storia, vitigno, caratteristiche ed abbinamenti

aglianico-storia-vitigno-caratteristiche-il-cortiglio

Tutto ciò che riguarda l’Aglianico e molto di più. Storia, vitigno, caratteristiche, abbinamento: scopri tutto continuando la lettura.

La storia

Nelle distese dell’Irpinia risplendono sotto la luce del sole le bacche rosse dei vitigni dell’Aglianico. Questo prodotto è tipico del sud Italia della Basilicata, Puglia, ma soprattutto della Campania. Le sue origini sono ancora molto incerte, alcune teorie ritengono che provenga dall’antica Grecia, e il suo nome derivi proprio dalla storpiatura della parola Hellenico in Eglienico, durante la dominazione degli Aragonesi nel mezzogiorno. È molto più probabile, invece, che affondi le radici proprio nel sud d’Italia e il suo nome derivi dall’antica polis Ellea, una cittadina che sorgeva sulla costa campana. Altre teorie fanno risalire questo epiteto alla gens Allia, un’antica famiglia romana che possedeva numerosi vitigni.

Vitigno e caratteristiche

L’Aglianico è un vitigno vulcanico dal quale nascono vini di alta qualità di un intenso colore rosso rubino, tra i quali il Taurasi DOCG. Appena si versa un vino a base di aglianico in un bicchiere emergono immediatamente aromi intensi e raffinati, che richiamano ribes, ciliegia e, anche, leggermente sentori di pepe e tabacco. L’affinamento in botte gli conferisce aromi nuovi quali spezie dolci e fichi disidratati. Quando si degusta, invece, si percepisce immediatamente la sua corposità, ma soprattutto si avverte la persistente presenza dei tannini e una spiccata acidità. Questo prodotto dall’alta gradazione alcolica e dalle ottime capacità di invecchiamento, si presta a un doppio affinamento un primo in botte e un secondo in bottiglia. È proprio in tal modo che riesce a sprigionare il massimo del suo potenziale: perché così si possono smussare il tannino e renderne il sapore più armonioso.

Il nostro Aglianico

Tra le eccellenze della nostra azienda c’è proprio l’Aglianico vino rosso Irpinia DOC è prodotto esclusivamente con le uve biologiche provenienti dal nostro vigneto di Contrada Fosso Cavallo a Fontanarosa. Questo vino dall’inconfondibile colore rosso intenso e dai sentori fruttati è l’ideale per entusiasmare le papille gustative dei propri ospiti, ma soprattutto perfetto per accompagnare dell’ottima carne.

Abbinamenti Aglianico

I vini a base di aglianico, infatti, sono il perfetto accompagnamento della carne, soprattutto perché grazie alla loro struttura, corposità e complessità riescono a non sparire e ad elevare la materia prima che accompagnano. Sono perfetti per affiancare carni alla griglia e arrosti, si prestano anche per essere accostati alla selvaggina come anatra, fagiano, capriolo e cinghiale. L’Aglianico è perfetto anche per essere abbinato a taglieri di salumi e formaggi come il caciocavallo,specialmente quello lucano, o il provolone.

newsletter

Ciao lettori!

Se stai apprezzando i contenuti che trovi qui sul nostro blog, non perdere l’occasione di rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, promozioni e articoli esclusivi iscrivendoti alla nostra newsletter. Sarai sempre informato sui temi che più ti interessano e potrai essere il primo a scoprire le nostre offerte speciali.

E non è tutto! Per ringraziarti della tua fiducia, una volta iscritto, riceverai un esclusivo codice coupon del valore di 5 €, da utilizzare per i tuoi acquisti nel nostro e-shop.

Non lasciarti sfuggire questa opportunità! Iscriviti ora e goditi i vantaggi riservati ai nostri fedeli lettori.

A presto!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *